Assemblea di bilancio

Lunedì 21 giugno 2021 alle ore 18.00

Ciao a tutti,

abbiamo la necessità (e il piacere) di incontrarci nuovamente per adempiere all’obbligo di legge dell’ approvazione del rendiconto istituzionale e del bilancio commerciale 2020 di Senza Confini Brez Meja ODV.

Il desiderio di vedersi di persona e di creare un momento di incontro, non solo per adempiere agli obblighi statutari, ma anche per parlare insieme di programmi, ci ha portato a cercare uno luogo adatto. Abbiamo trovato la disponibilità della casa del popolo di Sottolongera, che ha spazio esterno e in caso di pioggia le tettoie o la sala interna.

Quindi l’assemblea di lun 21 giugno si terrà alle ore 18 presso gli spazi della casa del popolo in via Masaccio 24. Al termine dell’assemblea ci fermeremo per un brindisi. Ecco la convocazione formale che trovate affissa in Bottega del Mondo, e in allegato a questo messaggio. Segnatelo in agenda! sarà bello ritrovarsi!

Anna Andriani, Paolo Budicin, Marija Besednjak, Elisabetta Lippolis, Barbara Grillo

Convocazione Assemblea Ordinaria Soci

Gentile socia, gentile socio

Senza Confini- Brez Meja OdV

ti invita

all’Assemblea Ordinaria dell’associazione, fissata, in prima convocazione, il giorno 21 giugno 2021 alle ore 7.30; in mancanza del numero legale dei partecipanti, in seconda convocazione,

lunedì 21 giugno 2021 alle ore 18.00

L’assemblea si terrà presso gli spazi della Casa Del Popolo di Sottolongera, via Masaccio, 24 Trieste (facilmente raggiungibile con l’autobus 35)

Ordine del giorno:

  • Presentazione ed approvazione del rendiconto Istituzionale 2020 e del bilancio commerciale 2020
  • Elaborazione e presentazione del programma delle prossime iniziative
  • Varie ed eventuali

Ricordiamo che l’Assemblea è aperta a tutti e ad ogni contributo di idee, mentre sono ammessi al voto unicamente i soci in regola con la quota associativa 2021. Ogni socio può essere portatore di due deleghe di soci in regola con le quote sociali.

Abbiamo scelto ampi spazi all’aperto per poterci riunire finalmente in presenza e chiudere con un brindisi e uno spuntino per festeggiare il ritrovato incontro

Anna Andriani (Presidente di Senza Confini Brez Meja ODV)

Siamo in onda!

Da venerdì 7 maggio, ogni venerdì dalle 15.30 alle 16.30, su Radio Fragola va in onda “SCOLLINANDO”, 8 appuntamenti dedicati al commercio equo e solidale, con la conduzione di Giuliano Caputi, la partecipazione dei volontari di Senza Confini Brez Meja, le ricette di Andrea.

Ogni puntata proporrà un tema, un prodotto, un ospite in collegamento e una ricetta con il prodotto della settimana.

Sintonizzati su Radio Fragola, FM 104.500 / 104.800, o ascoltaci in diretta streaming su https://www.radiofragola.com/

Riascolta le trasmissioni già andate in onda:

7 maggio 2021 – In redazione: Anna e Marco – Si parla di: Senza Confini Brez Meja, commercio equo nella dimensione locale e internazionale, WFTO – Con: Giorgio Dal Fiume – Il prodotto: caffè – Si legge: Rigoberta Menchu – Si ascolta: Daniele Sepe, Juan Luis Guerra, Trilok Gurtu, Patti Smith – Si mangia: tiramisù

14 maggio 2021 – In redazione: Anna e Marco – Si parla di: agroindustria, grande distribuzione, caporalato, beni confiscati – Con: Pietro Fragasso – Il prodotto: pomodoro – Si legge: John Steinbeck – Si ascolta: E’Zezi, Ginevra De Marco; Natalie Merchand – Si mangia: parmigiana – Si ringrazia: Sara per le ricerche e i testi

21 maggio 2021 – In redazione: Anna e Marco – Si parla di: biodiversità, brevetti sui semi, popoli indigeni, cambiamenti climatici – Con: Beatrice De Blasi – Il prodotto: riso – Si legge: Jean Giono – Si ascolta: Gang, Eugenio Finardi, coro mondine Novi di Modena – Si mangia: sarme di Pozarevac

28 maggio 2021 – In redazione: Marija e Marco – Si parla di: donne nelle botteghe del mondo e nelle centrali di commercio equo, microcredito, cooperative di produttrici – Prodotti: zucchero e marmellate – Si legge: Virginia Woolf – Si ascolta: Giovanna Marini, Aretha Franklyn, Liberation Music Orchestra – Si mangia (e si beve): caipirinha e crostata

4 giugno 2021 – In redazione: Anna e Paolo – Si parla di: Palestina, sostegno ai produttori di commercio equo in zone di conflitto – Con: Serena Baldini – Prodotti: cous cous, datteri, mandorle – Si legge: Suad Amiry – Si ascolta: Enzo Avitabile, Tom Waits, Rocco De Rosa – Si mangia: cous cous salato e dolce

11 giugno 2021– In redazione: Anna e Marco – Si parla di: prodotti a km zero e filiera corta, gruppi di acquisto solidale – Con: Barbara dell’az. agricola Aluna – Prodotti: sapone, formaggi, vino – Si legge: i birrai e le birraie di Cascine Preoccupate – Si ascolta: Paolo Paolin e i Rocciosi, Alfredo Lacosegliaz, The Clash – Si mangia: fregola sarda con cozze, cacio e pepe1

18 giugno 2021 – In redazione: Barbara e Marco – Si parla di: viaggi di turismo responsabile – Con: Paola Peretti di ViaggieMiraggi – Prodotti: spezie – Si legge: Henry David Thoreau – Si ascolta: Robert Johnson, Avion Travel, Silvio Rodriguez – Si mangia: riso cajun con maiale, gamberi e ostriche

PrimaVera CosmEtica

Nella nostra Bottega è iniziata la Primavera Cosmetica , un’occasione per scoprire Natyr, la linea di cosmesi bio e naturale di Altromercato

Fino al 23 maggio acquistando 2 prodotti Natyr, riceverai il 15% di sconto.

La rivoluzione del pomodoro

Dal 6 al 16 maggio torna in Bottega del Mondo Senza Confini Brez Meja Tomato Revolution , la campagna di Altromercato nata per sensibilizzare sul tema della filiera del pomodoro italiano.

In un mondo dominato da sfruttamento e diritti negati, Tomato Revolution rappresenta un’alternativa sostenibile ad alto impatto sociale ea basso impatto ambientale.

Una filiera 100% italiana, etica e legale che coinvolge piccole cooperative di produttori operanti in aree ad alto rischio di sfruttamento, della terra e del lavoro.

È in queste zone che vengono coltivati ​​e trasformati i pomodori, valorizzando le varietà e le tradizioni enogastronomiche locali. I protagonisti di questa rivoluzione sono 3 cooperative di produttori nel Sud Italia, Rinascita, Prima Bio e Pietra di Scarto, che raggruppano 60 piccoli produttori

Fino al 16 maggio, aquistando 4 passate di pomodoro riceverai in omaggio il sugo al finocchietto.

Prenotazione olio Agrinova

Come gli scorsi anni, proponiamo la prenotazione dell’olio della coop. Agrinova, nata nel 2000, con l’intento di dare maggiore forza commerciale alle aziende agricole socie, in un mercato in cui lo sfruttamento del lavoro e le leggi del mercato tradizionale rendono sempre meno competitivi i produttori che desiderano vendere i propri prodotti nel rispetto della legalità.

L’olio che proponiamo è della campagna 2020/2021 (olio nuovo) la cui scadenza è a due anni dal confezionamento (quindi approssimativamente gennaio 2023)
L’olio è extravergine, estratto a freddo, non filtrato ma decantato naturalmente, ha un gusto armonico, con un lieve retrogusto amaro piccante.

L’olio può essere ordinato online cliccando QUI, o passando di persona in bottega in via Torrebianca, entro il 18 aprile. Sarete avvisati quando l’olio arriverà in bottega, verso la fine di maggio.

La solidarietà non chiude

Cari amici, siamo in zona rossa ma la Bottega del Mondo Senza Confini Brez Meja è regolarmente aperta con il consueto orario, da martedì a sabato 10-13 e 16-19.

Possiamo vendere solo alimentari e prodotti per l’igiene personale e della casa.

Ricordiamo che, se volete fermarvi poco in negozio, potete ordinare online https://altromercatoshop.senzaconfinitrieste.org/
e passare in Bottega solo per pagare e ritirare o chiedere la consegna a domicilio, che possiamo assicurarvi entro i confini comunali.

Esattamente come lo scorso anno, la Pasqua ci coglie in piena emergenza sanitaria: il nostro amato negozio profuma dei dolci della festa e porta i colori delle confezioni in carta seta delle uova di uova.
Tutte le referenze sono di ottima qualità, prodotte con ingredienti provenienti da filiere equosolidali e biologiche.
Le UOVA sono realizzate con cacao libero dallo sfruttamento, che garantisce bontà per chi lo sceglie e diritti per chi coltiva le materie prime. Le uova sono avvolte in una colorata confezione in carta seta artigianale prodotta dalle donne di Prokritee (Bangladesh), riutilizzabile in modo creativo.

Anche le colombe pasquali sono realizzate con ingredienti da filiere equosolidali che danno voce ai piccoli produttori, come le mandorle della Palestina e confezionate in maniera sostenibile in carta seta o in borse di carta.
https://altromercatoshop.senzaconfinitrieste.org/collections/pasqua-2021
Scegliete assieme a noi una Pasqua solidale e sostenibile!

Chiudiamo per… aprire!

“La Cooperativa Sociale La Collina, realtà triestina orientata da sempre all’innovazione e alla sperimentazione di forme di imprenditorialità, si rende promotrice di questa nuova impresa che ha l’obiettivo di rilanciare la Bottega del Mondo come snodo cittadino di inclusione socio-lavorativa, di welfare territoriale e di riflessione interculturale “.

Era da tempo che facevamo fatica, volevamo a tutti i costi salvare la Bottega, salvare il suo progetto ma non era più sostenibile continuare da soli.

Ed è così che abbiamo incontrato la cooperativa sociale La Collina.
Ci siamo studiati a lungo, dapprima timidamente, col passare del tempo  in maniera più profonda e sincera: un percorso di accelerate e battute d’arresto…
Alla fine, vinti i timori, trepidanti ed emozionati vi comunichiamo che martedì 02/03/2021, la Bottega del Mondo Senza Confini Brez Meja riparte, accolta da nuovi compagni di strada.
Ringraziamo la cooperativa sociale La Collina per aver creduto nel nostro progetto e nella possibilità di dargli lunga vita e Altromercato che ci ha accompagnato nell’ultima parte di questo percorso.

Il nome rimane lo stesso, ricco di storia e significato, stesso lo slancio e l’impegno a costruire ogni giorno un mondo più giusto per tutti attraverso la proposta di un’economia attenta alle persone, alla terra e alla dignità del lavoro.
Nuovi i compagni di strada.

Ora, come accade spesso di fronte a un cambiamento importante, abbiamo bisogno di un po ‘di giorni per prepararci a questo passaggio.  Il negozio rimarrà chiuso dal 18 febbraio al 1 marzo, per tornare ad accogliervi con rinnovato e sconfinato entusiasmo da martedì 02 marzo 2021.

Nel frattempo seguiteci sui nostri canali, vi terremo informati.

Prenotazione spalmabili dolci

Dal 11 al 28 febbraio, hai la possibilità di prenotare le spalmabili dolci, ricevendo uno sconto:
-del 10% sull’acquisto di un minimo di 4 pezzi tra le referenze coinvolte
-del 15% sull’acquisto di 8 o più pezzi tra le referenze coinvolte
Per vedere e prenotare i prodotti disponibili, clicca QUI

Appello

Dopo la pausa delle feste natalizie è ripresa la raccolta di firme collettive (non singole persone) all’Appello preparato una decina di giorni orsono raccogliendo la richiesta della famiglia Regeni per il richiamo del nostro Ambasciatore dall’Egitto.
Finora, in regione, abbia ricevuto 45 sottoscrizioni che vi riportiamo qua sotto all’appello (precisando che ancora NON è stato fatto girare ai media volendo prima superare le 50 adesioni).
SICCOME CREDIAMO CHE SIANO DIVERSE LE ASSOCIAZIONI, I COMITATI, LE RETI, I CIRCOLI E/O STRUTTURE CULTURALI, AGGREGATIVE, SINDACALI O POLITICHE CHE NON SONO RIUSCITE A FARLO (anche per la coincidenza delle feste) VI INVITIAMO CALDAMENTE A FARLO QUANTO PRIMA scrivendo all’indirizzo: retedirittifvg@gmail.com .
Aiutandoci anche a far circolare l’appello ai vostri contatti.
da Rete DASI FVG e Centro E. Balducci Zugliano, 29/12/2020
APPELLO
Al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
Al Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte
Al Ministro degli Esteri Luigi Di Maio

Gentili Presidenti e gentile Ministro,
alla luce delle recenti conclusioni dell’inchiesta della Procura di Roma sul rapimento, le torture e l’uccisione del ricercatore universitario Giulio Regeni che evidenziano il coinvolgimento di apparati dello stato egiziano e la sospetta collaborazione di alti vertici del suo governo nei fatti contestati;
con riferimento ai rapporti economico-politici tra Italia ed Egitto che in questi anni non si sono mai interrotti e alla vendita di armi italiane al Paese mediorientale;
tenendo conto delle richieste avanzate dalla famiglia Regeni di richiamare l’ambasciatore italiano dall’Egitto, visto il rifiuto delle autorità egiziane di comunicare alla magistratura del nostro Paese il domicilio delle persone coinvolte nell’omicidio di Giulio dopo il loro rinvio a giudizio;
convinte/i di rappresentare larga parte dell’opinione delle cittadine e dei cittadini del Friuli Venezia Giulia, terra di origine di Giulio e di residenza della sua famiglia, nell’intento di contribuire alla causa di tutte le persone che non solo in Egitto ma nel mondo subiscono la violazione dei fondamentali diritti umani;
ci rivolgiamo a voi chiedendo
il richiamo immediato dell’ambasciatore italiano dall’Egitto, sollecitando anche un vostro intervento presso le istituzioni europee affinchè impegnino l’Egitto ad assumere pienamente le proprie responsabilità nei confronti della costante e diffusa violazione dei diritti delle persone.
Vi ringraziamo molto per l’attenzione.
Con i saluti più cordiali.

adesioni finora raccolte:
ReteDASI FVG FVG
Centro E. Balducci Zugliano (UD)
Articolo 21 FVG FVG
ANPI PN PN
Circolo Rifondazione Com. Aquileia (UD)
Comitati Stopp TTIP UD
Associazione Benkadì Staranzano (GO)
ANPI Aquileia (UD)
Circolo Partito Democratico Aquileia (UD)
Fondaz. Istituto Valmi Puntin Aquileia (UD)
assoc. El Tomat Buja (UD)
Gr.I.S FVG FVG
CNCA FVG FVG
assoc. Il Cielo è di tutti Gemona d.Fr.(UD)
Strada Si.Cura TS
Senza Confini Brez Meja TS
Associaz. Immigrati di PN PN
Legacoopsociali FVG FVG
ReteSolidale Pordenone PN
Ospiti in Arrivo UD
Rifondazione Comunista FVG FVG
Donne in Nero UD
Comitato Danilo Dolci TS
Libera coord. Prov. GO GO
CGIL FVG FVG
6000 SARDINE PN PN
ICS TS
Un’altra città TS
Legambiente FVG FVG
Legambiente Circolo Medio Fr. Codroipo (UD)
Legambiente Gorizia GO
Rete Radiè Resch Udine UD
Comunità S. Martino al Campo TS
Circolo del Manifesto R. Dovenna TS
Comitato x i Diritti Civili delle Prostitute TS
VII Circuito Chiesa evangelica valdese Unione chiese metodiste-valdesi in Italia TS
Circolo ARCI Eugenio Curiel S. Canzian d’Isonzo (GO)
6000 Sardine UD UD
CeVI UD
Libera coord. Prov. UD UD
Gruppo Sardine Casarsa d. Delizia Casarsa (PN)
Legambiente gruppo di S.Vito al T. S. Vito al Tagliamento (PN)\
Chiesa metodista di Ud e Go e chiesa valdese di Tramonti UD
6000 SARDINE TS e GO TS e GO
Circolo di Ud Libertà e Giustizia UD
Legambiente Circolo di PN PN